H&M a Via Toledo – Napoli

Il colosso svedese H&M è pronto per l’innaugurazione del nuovo megastore di Napoli. Dopo Zara, Berska e Pull&Bear, via Toledo si arricchisce di un nuovo marchio di abbigliamento internazionale dove potrete trovare articoli dal rapporto qualità/prezzo decisamente concorrenziale grazie anche alle nuove collezioni dei grandi stilisti mondiali.

Con l’apertura di H&M rinasce “la via dello shopping” nel centro storico diNapoli grazie alle attività commerciali, tra monomarca e piccole boutique originali.

L’appuntamento è per il 17 novembre nell’ex palazzo della Rinascente in via Toledo, dove in queste settimane si è ultimata la ristrutturazione: 5000 metri quadri circa spalmati su 5 piani.

Via Toledo, 343 – 80134 Napoli

Lo shopping a Napoli

Napoli  è una città che offre molte alternative agli amanti dello shopping  anche se è  difficile individuare “Il centro commerciale”.

Attenzione i prezzi cambiano vorticosamente da una zona all’altra della città.

Se desiderate fare acquisti a buon prezzo si può passeggiare nella centro storico tra via Toledo e  il Corso Umberto , qui si possono trovare alcune delle più grandi catene commerciali di negozi: Alkot, Berska, Benetton, Stefanel,  Camomilla, Calzedonia e per le più giovani  Zara e Pull and Bear che offrono sempre articoli di ogni tipo a prezzi vantaggiosi. Non mancate un passaggio allo storico bar Gambrinus in piazza Trieste e Trento o da Pintauro noto per le sfogliatelle, e le pastiera(tipici dolci napoletani).

Lo shopping costoso lo troviamo sicuramente nella zona di Chiaia, tra via dei Mille e via Calabritto ci sono i negozi di alta moda come Cartier Gucci, Louis Vuitton o le scintillanti vetrine di Pomellato, Hermès e Bulgari.

Per trovare il giusto equilibrio tra cultura e shopping sfrenato a Piazza dei Martiri, potrete sfogliare qualche libro nel maxistore Feltrinelli.

Per una shopping non impegnativo bisogna recarsi al Vomero,  dove le vetrine tra Via Scarlatti e Via Luca Giordano potrebbero nascondere dei veri e propri affari per le vostre tasche.

Se siete tipi a cui piace girare tra le bancarelle,  Napoli offre una grande varietà di mercati e mercatini dove trovare le cose più disparate.

Hotel Correra 241, nel centro turistico di Napoli

A due passi da Piazza Dante e dai celebri Decumani sorge l’Hotel Correra 241 il primo Art Hotel di Napoli.

Questo elegante hotel tre stelle è caratterizzato da un ambiente moderno e al tempo stesso alternativo, i colori vivaci dell’arredamento danno una sensazione di piacevole e fresca atmosfera.

Tutte le camere sono pensate per offrire il massimo dei comfort: tutte dotate di bagno privato con doccia, riscaldamento, aria condizionata, telefono con linea diretta esterna, tv-sat e connessione ad internet.

L’Hotel Correra, ubicato nel centro turistico di Napoli, nasce dall’accurata ristrutturazione di un ex opificio industriale e di parte di un antico palazzo storico. Grazie all’attenta ristrutturazione gli ospiti potranno ammirare un acquedotto del’600, un cimelio storico d’impatto straordinario.

La posizione estremamente centrale, ben collegata con mezzi pubblici e nelle vicinanze di diversi luoghi di interesse, fra cui il Museo Archeologico Nazionale permette di apprezzare al meglio la città di Napoli.

Pizzeria ‘O Calamaro, Bagnoli – Fuorigrotta

A Bagnoli, si trova questo semplice ristorante chiamato ‘O Calamaro, una delle pizzerie più veraci di Napoli/Fuorigrotta. Non lasciatevi impressionare negativamente dal fatto che non ci siano luci sfavillanti e dall’arredamento un po’ stile anni Settanta, perché la cucina è collaudata. Verrete accolti da un cordiale sorriso e vi troverete a cenare e a sorseggiare un bicchiere di buon vino campano in un ambiente familiare.

‘O Calamaro propone una cucina con piatti della tradizione napoletana dove il pesce è sempre molto fresco e di diversi tipi. Tra i vari piatti che potrete gustare ci sono: antipasti di pesce, spaghetti ai frutti di mare, linguine con le zucchine o pasta patate e provola. Da non perdere i rigatoni alla mammà (con ragu e ricotta). I sapori semplici dominano anche tra i secondi:, frittura di calamari e gamberi, calamari arrostiti, accompagnati da contorni di verdure fresche di stagione.

Naturalmente potrete gustare le pizze tra le più varie, da provare la bombetta di Totò il cornicine èfarcito con salsiccia e friarielli.

Viale Campi Flegrei, 30/a 80124 NAPOLI

Ristorante Al Faretto, Marechiaro Napoli

A due passi dal mare e dalla caratteristica “fenestrella” di Marechiaro, lontano mille miglia dalla confusione e dal traffico napoletano Il Faretto vi farà riconciliare con Napoli.

In un’atmosfera familiare, oltre alla classica pizza, propone la gastronomia napoletana classica con una grande varietà di antipasti con mozzarella di bufala primi piatti a base di pesce e tra i secondi tranci di ricciola o altri pesci anche alla brace. Buona la carta dei vini.

Prima o dopo si può fare anche una passeggiata per vedere il mare in uno dei borghi di pescatori piu antichi e suggestivi di Napoli. Il ristorante al Faretto è dotato di una terrazza estiva panoramica vista mare.

Via Marechiaro, 127, 80123 Napoli, Italia

Trattoria Medina, Napoli

Nel cuore della Napoli più vera ed ospitale a poca distanza da piazza Municipio, dal Maschio Angioino e dal porto turistico si trova la trattoria pizzeria Medina; una tappa obbligata per soddisfare l’appetito di ognuno con piatti della gustosa cucina napoletana, troverete una ricchissima scelta di stuzzicanti pizze e fragranti fritture.

Qui potete passare una serata “caratteristica” a Napoli, gli affreschi e la classica musica della posteggia, con le canzoni classiche napoletane, accompagnate dalla cordialità del personale, ti fanno sentire a casa pur non essendoci mai stati.

Il ristorante è su due piani ben arredati con grosse lampade di rame, affreschi con scorci di vita napoletana dei finestroni su via Medina.

Via Medina, 32, 80133 Napoli, Italia